Monte Sant'Angelo a Tre Pizzi: Escursione invernale sul Canino e Catiello (Cardara) da Agerola
Agerola (Macello) - Carbone - Selva Mare - Versante NE del Catiello - Bocca dell'Inferno - Cima Mt. Canino (1425m) - Catiello (Cardara, cima q.1391 CTR)
(5 Dicembre 2017)


Il Monte S. Angelo a Tre Pizzi da Pimonte

Molare da Nord (sentiero dello Scalandrone-Passo del Lupo)

Anticima Est (calata 30m effettuata ad Aprile) e Molare

Chiesetta (-forte) di Mad. di Pino, antico baluardo amalfitano

Punta Cercasole (q.1261 del Faito) salendo sopra Agerola

Il Santuario di S. Michele sul Faito

Gheppio

Monote Catiello (o Cardara) e Canino, da loc. Borbone

Partenza dal Macello di Agerola, loc. Carbone

San Lazzaro di Agerola (sullo sfondo al centro Mt. Gelbison)



Si comincia bene: sullo sfondo si delineano i profili della Montea e Petricelle/La Caccia, del gruppo dell'Orsomarso. Sono i monti dell'entroterra di Diamante e Belvedere Marittimo, a quasi 200Km a SE in linea d'aria!



Monti Picentini: Acellica e Cervialto



Accumulo di Lapillo-pomici vesuviane

Agerola: Colonia Montana di S. Lazzaro

Monti Alburni: La Nuda, sopra Postiglione

Tre Calli

Canino sp. NE (traccia x Scalandrone - Acquasanta)

Eccomi alla Bocca dell'Inferno (N), tra Catiello e Canino

Qui 30cm: quasi servivano le ghette!

Monte Mutria (Matese)
 
Crocella - Colle Sughero - Le Parate - Colle S. Angelo

Bocca dell'Inferno: sp. WNW del Catiello/Cardara
 



Affaccio sul mare dalla Bocca dell'Inferno (sella Canino - Cardara)



La Frana del Catiello del 2002

Scorcio dell Costiera verso ovest sud-ovest

Positano

Intaglio della Bocca dell'Inferno da Sud




Cardara e la spaccatura di q.1326 (Catiello SSW)

Dettaglio della Pietra Spaccata [vedi anche link in calce]

Affaccio sulla frana del 2002, alto Vallone Porto

Salita sul Canino (tratto basso)



Tratto basso (ESE) del cosone SE del Canino: a ritorno ci vorrà prudenza con questa neve e le roccette scivolose...



Il Molare da Est: Sella Molare-Canino e via Castellano




Di nuovo alla Bocca dell'Inferno




Cima della Cardara (o Catiello), con quello che è di certo uno dei panorami più belli d'Italia



La luce comincia a farsi interessante

Cima del Catiello (Q. 1391 o 1394m CTR)

Ghiaccioli e mare...

"...e il mare sta semp là..."



La Conocchia. In basso il torrione battezzato "il Dito di Dio" nella risalita al Canino e Catiello del 2016 (per la grande frana) con Elio Dattero (che l'ha scalato in libera fino in cima)



La Meta e le Mainarde dietro al Vesuvio

Serra Rocca Chiarano - Monte Greco, dietro al Vesuvio

Il Miletto

La Majella

Il Terminio

L'Acellica, dietro a Monte Finestra e Monna

















  Discesa per il facile costone SE del Catiello, verso la sella di Capo Muro (in basso a des.)  




Capo Muro (Fungo). Accendo la pila.

Cominciano ad accendersi le luci di Capri

Arrivato all'auto (18:30) in tempo per una pizza

 


Traccia (non GPS) dell'escursione

Fotografie di Francesco Raffaele
[Panasonic Lumix DMC-FZ1000]

H O M E


Diretta al Canino e Catello per la Grande Frana
(15/4/2016)